Rassegna Stampa

Vistanet Cagliari

Nasce il primo “Orto urbano condiviso” di Cagliari. Inaugurato al giardino Circu de Soli a Mulinu Be

Fonte: Vistanet Cagliari
22 maggio 2017

Nasce il primo “Orto urbano condiviso” di Cagliari. Inaugurato al giardino Circu de Soli a Mulinu Becciu
  
 

Decine di cittadini residenti nel quartiere di Mulinu Becciu hanno preso parte stamane all’inaugurazione del primo “Orto condiviso” della città,  nel giardino Circu de Soli, in via Beato Angelico.



Cittadini e consiglieri comunali hanno messo a dimora numerose piante orticole, tra le quali pomodori, melanzane, carote, zucchine, fragole, prezzemolo ed erbe aromatiche.

Si tratta di un vero e proprio orto urbano dove chiunque può portare da casa i propri strumenti da giardinaggio e piantare nuove specie orticole e prendersene cura periodicamente.
«Una bellissima iniziativa promossa innanzitutto dai residenti, con la collaborazione di diverse associazioni che si occupano di verde», ha evidenziato l’assessore al Verde pubblico Paolo Frau.
«Stiamo pensando di realizzare un’apertura sulla recinzione della vicina Scuola dell’Infanzia – ha annunciato il presidente della Commissione Patrimonio, Politiche della casa e Mobilità, Fabrizio Marcello – in modo che anche i bambini possano conquistare questo spazio coniugando, magari, il gioco all’aria aperta e il lavoro della terra, con l’arte e la didattica in classe».
Inaugurato due anni fa, il giardino Circu de Soli, di 4000 metri quadri, è sorto sulle “ceneri” di un campo incolto e abbandonato. L’investimento per la sua riqualificazione è stato di 150mila euro. Nonostante le preoccupazioni iniziali su possibili atti vandalici, oggi si presenta in perfette condizioni.
All’interno dell’area sono presenti 50 tipi di piante, fontanelle d’acqua, un campo da bocce, un’area cani e panchine.