Rassegna Stampa

Web Ad Maiora Media

DISABILITA’, Anche la Sardegna partecipa all’Open day per la tutela delle fragilità sociali

Fonte: Web Ad Maiora Media
20 maggio 2017

DISABILITA’, Anche la Sardegna partecipa all’Open day per la tutela delle fragilità sociali
 


DisabiliSi svolgerà il prossimo 27 maggio a Oristano (dalle 9,30 alle 13 presso la sala consiliare della Provincia via senatore Carboni) l’Open day per la tutela delle fragilità sociali, evento che si terrà contestualmente in 61 città italiane. Nell’occasione sarà presentata la 14^ Guida per il Cittadino dedicata a “Dopo di noi, amministratore di sostegno, gli strumenti per sostenere le fragilità sociali”, realizzata dal Consiglio Nazionale del Notariato con 13 Associazioni dei Consumatori (Adiconsum, Adoc, Adusbef, Altroconsumo, Assoutenti, Casa del Consumatore, Cittadinanzattiva, Confconsumatori, Federconsumatori, Lega Consumatori, Movimento Consumatori, Movimento Difesa del Cittadino, Unione Nazionale Consumatori).


Insieme alle associazioni dei consumatori e alle associazioni per la tutela e i diritti delle persone con disabilità, i notai intendono illustrare in questa occasione gli strumenti giuridici che garantiscono assistenza alle persone con disabilità, a partire dalla legge sul “Dopo di noi” (legge 112/2016), finalizzata a favorire il benessere, la piena inclusione sociale e l’autonomia delle persone con disabilità grave, che prevede importanti agevolazioni fiscali.

Con la legge sul “Dopo di noi” il legislatore italiano ha infatti previsto strumenti pubblici e privati per sostenere le persone con disabilità grave: Gli strumenti pubblici sono rivolti ai disabili gravi privi del sostegno familiare, allo scopo di favorire percorsi di deistituzionalizzazione (evitando il ricovero nei consueti istituti), impedirne l’isolamento e favorirne la socializzazione, con l’istituzione di un apposito fondo di assistenza. Gli strumenti privati, mirano invece a consentire la realizzazione di un “programma di vita” del disabile grave, idoneo a soddisfare le sue necessità e bisogni, prevedendo a tal fine importanti sgravi fiscali.

Gli eventi saranno presentati lunedì prossimo alle 11 a Cagliari nella sede del Consiglio notarile (via Logudoro 40) alla presenza del consigliere nazionale del notariato Pierluisa Cabiddu, il presidente del consiglio notarile dei distretti riuniti di Cagliari, Lanusei e Oristano Paolo Emilio Pasolini, il presidente di Adiconsum Sardegna Giorgio Vargiu. Per informazioni: Consiglio Notarile di Cagliari via Logudoro, 40 (070.656924). (red)

(admaioramedia.com)