Rassegna Stampa

L'Unione Sarda

La Sardegna celebra l'acqua Per la Giornata mondiale Onu visite ai potabilizzatori

Fonte: L'Unione Sarda
21 marzo 2017

Le iniziative di Abbanoa. Ramazzotti: depuriamo 100 milioni di metri cubi l'anno

 

Tenere alta l'attenzione dei cittadini sull'importanza dell'acqua e sulla gestione sostenibile delle risorse idriche, con un occhio di riguardo alla tutela ambientale. È questo scopo principale della Giornata mondiale dell'acqua, istituita nel 1992 dalle Nazioni Unite, e promossa da domani a domenica nell'Isola da Abbanoa, in collaborazione con Legambiente.
LE VISITE Abbanoa ha organizzato una serie di visite: ai potabilizzatori di Simbirizzi (Quartucciu), San Michele (Cagliari), Truncu Reale (Sassari), Jenna Ferru (Mamoiada) e Silì (Oristano). Saranno coinvolte le scuole primarie di Cagliari, Oristano, Sassari e Nuoro. Altro evento, in programma per domenica, è quello della “Giornata di primavera a Corongiu”, che prevede una visita all'impianto, con un'escursione a piedi nella parte storica fino al lago alto e poi al vivaio comunale.
LA QUALITÀ «Abbiamo voluto declinare la Giornata mondiale dell'acqua con il tema della qualità. Qualità del servizio, dell'acqua depurata e potabilizzata. Lo scenario nazionale», ha spiegato l'amministratore unico di Abbanoa, Alessandro Ramazzotti, «spinge le aziende a essere sempre più performanti. Tra potabilizzazione e depurazione, noi investiamo circa 100 milioni di euro, 50 nella potabilizzazione e 56 nella depurazione. Depuriamo 100 milioni di metri cubi all'anno. Ci si dovrebbe domandare dove andrebbero i reflui fognari se non ci fosse un'attività per prenderli, lavorarli e immetterli depurati di nuovo nell'ambiente. Abbiamo ereditato impianti fatiscenti e datati, ma c'è in atto un'opera di grosso ammodernamento delle reti, che sta dando già dei risultati».
Il direttore Sandro Murtas ha chiarito come la Sardegna sia «una regione complessa da gestire, con 24mila km quadrati e una bassa densità di popolazione residente, siamo secondi solo a Enel per numero di invasi. Sulla qualità nei servizi, il 2017 è l'anno della rivoluzione digitale, con servizi accessibili e fruibili, e investimenti in tecnologia».
LE PRENOTAZIONI Le visite agli impianti possono essere prenotate con una mail a salegambiente@tiscali.it oppure ai numeri 393.9345150 e 070.659740. Sollecitato dai cronisti, Ramazzotti si è espresso anche sul mancato raggiungimento del quorum al referendum sull'acqua a Oristano. «Siamo un gestore e non spettava a noi parlare sul referendum. Credo, però, che oggi si possa dire che toni così aspri verso la prima azienda della Sardegna siano il frutto di temi politici su questioni locali. Il buon senso comune ha dimostrato che questi toni erano fuori luogo».
Eleonora Bullegas

Filtra per data

Marzo
4
5
11
12
18
19
21
25
26
27
28
29
30
31