Rassegna Stampa

L'Unione Sarda

Mercoledì torna il bel tempo

Fonte: L'Unione Sarda
13 febbraio 2017

Mercoledì torna
il bel tempo Le correnti di scirocco, rinforzate nel corso del week end, anticipano un nuovo guasto meteo che entrerà nel vivo tra qualche ora. Una profonda area di bassa pressione staziona da qualche giorno sulla penisola iberica e richiama sul Mediterraneo masse d'aria calda sub tropicale molto umide che, tra stasera e le prime ore di mercoledì, andranno a impattare con masse d'aria più secche e fresche in arrivo dall'Oceano.
Lo scontro creerà i presupposti termodinamici ideali per la formazione di organizzati sistemi frontali che si muoveranno verso est poiché rallentati da una robusta ed estesa area di alta pressione. La nuvolosità apporterà le prime deboli piogge in serata, specialmente a ridosso delle aree montuose meridionali esposte alla ventilazione da scirocco, con fenomeni più intensi domani con rovesci e occasionali temporali che impegneranno soprattutto la Baronia, l'Ogliastra, il Sarrabus, il Sulcis Iglesiente e il medio alto Campidano.
Intermittenti scrosci di pioggia, accompagnati da raffiche di scirocco fino a 60 km/h, anche su Cagliari. Nel settore montuoso de Is Cannoneris e del Linas gli accumuli pluviometrici potranno raggiungere gli 80mm/100mm in 24 ore. Le condizioni meteo tenderanno a migliorare rapidamente da mercoledì grazie all'espansione dell'alta pressione che garantirà qualche giornata di bel tempo e un leggero rialzo delle temperature con valori massimi che tra basso Campidano e Cagliaritano raggiungeranno i 17°C. Nel week end sarà possibile un nuovo debole peggioramento caratterizzato per lo più da nuvolosità diffusa cui seguirà un deciso rialzo delle temperature a ricordare che la primavera è ormai a due passi.