Rassegna Stampa

Vistanet Cagliari

Dati Istat confermano il boom delle piste ciclabili in Sardegna: dal 2008 al 2015 +353,7%

Fonte: Vistanet Cagliari
21 dicembre 2016

 

 
Dati Istat confermano il boom delle piste ciclabili in Sardegna: dal 2008 al 2015 +353,7%.

Dal 2008 al 2015 in Sardegna, considerando i comuni capoluoghi di provincia, le piste ciclabili sono passate da una lunghezza di 13,6 km a 61,7 km, con un aumento del 353,7%. In grande aumento anche le aree pedonali: passate da 19,799 a 22,977 ettari (+16,1%). Decrescono, invece, le Ztl (zone a traffico limitato) passate da 1,629 a 1,129 km quadrati (-30,7%). Sono alcuni dei dati che emergono da una elaborazione del Centro Ricerche Continental Autocarro su dati Istat e si riferiscono alla media dei dati rilevati nei comuni capoluogo di provincia.

Per quanto riguarda le piste ciclabili il capoluogo che ha fatto registrare l’aumento maggiore è Cagliari (+1.900%).



Tra le aree pedonali la crescita maggiore è stata quella di Olbia (+31%), seguita da Cagliari (+29,5%) e Sassari (+21,9%). Per le Ztl si segnala l’enorme aumento registrato a Sassari (+567,6%).