Rassegna Stampa

Vistanet Cagliari

Xi Jinping visita Nora e manifesta il proprio interesse per l’olio d’oliva, i formaggi e la dieta me

Fonte: Vistanet Cagliari
17 novembre 2016

Xi Jinping visita Nora e manifesta il proprio interesse per l’olio d’oliva, i formaggi e la dieta mediterranea

 
Il presidente della Repubblica Popolare Cinese Xi Jinping oggi ha visitato il complesso archeologico di Nora. Accolto dal presidente della Regione Francesco Pigliaru e accompagnato dalla moglie e da una delegazione di ministri e autorità, Xi Jinping lungo il percorso durato circa un’ora si è fermato a guardare i due stand allestiti con i prodotti tipici sardi dell’agroalimentare e dell’artigianato già esportati in Cina e ha assistito alle esibizioni dei mamuthones, degli issohadores e dei suonatori di launeddas. Per l’ambiente, il cibo, le tradizioni della Sardegna un grande spot promozionale che verrà visto da oltre un miliardo di persone, dunque  una occasione importante per ampliare i già solidi rapporti economico-commerciali con la Cina e per intercettare nuovi flussi turistici.

<<In Cina c’è grande interesse del mercato e degli studi sulla dieta mediterranea, come l’olio di oliva e i formaggi>>. Lo ha detto il presidente cinese Xi Jinping passeggiando con il governatore della Sardegna Francesco Pigliaru tra le rovine del sito archeologico di Nora.

Xi, che ha fatto tappa nell’Isola – dove poi ha incontrato a Pula anche il premier Matteo Renzi – ha ricordato più volte l’interesse del suo Paese per il latte, mostrando grande attenzione alle potenzialità di quello sardo in polvere. E, visitando i resti dell’antico emporio fenicio, non è mancato un siparietto davanti ad una rappresentazione dei mamuthones, tipiche maschere della tradizione barbaricina: <<Fanno paura?>>, ha chiesto a chi gli era accanto per poi applaudire lungamente e avvicinarsi alle maschere domandando di cosa fosse fatta la loro pelliccia.