Rassegna Stampa

Web Ad Maiora Media

ABBANOA, Locci (FI): “Non rispetta obbligo di trasparenza, partecipazione e collaborazione tra PA e

Fonte: Web Ad Maiora Media
9 luglio 2015

 


Abbanoa“Abbanoa disattende gli obblighi imposti dalla legge in tema di trasparenza, partecipazione e collaborazione tra pubblica amministrazione e cittadini". Lo ha denunciato l'intero gruppo di Forza Italia in un interrogazione rivolta al presidente Pigliaru ed all'assessore Maninchedda.

"Un comportamento inaccettabile che passa sotto il silenzio della Giunta regionale, cui spetta invece il potere di controllo rispetto all'operato della società pubblica (il 46% appartiene alla Regione) di gestione del sistema idrico della Sardegna –  ha sottolineato Ignazio Locci, primo firmatario – Il decreto legislativo sulla trasparenza individua gli obblighi concernenti l'organizzazione e l'attività di tutte le amministrazioni pubbliche e le modalità per la sua applicazione. Disciplina che prevede responsabilità e sanzioni”.

“Constatato che Abbanoa agisce come se tale decreto non esistesse – ha spiegato Locci – chiediamo se Presidente e Assessore sono a conoscenza della situazione relativa alla mancata applicazione da parte di Abbanoa, quali azioni intendano avviare per porre fine a questa situazione e individuare responsabilità e relative sanzioni previste anche in termini di 'mancato trasferimento di risorse', quali iniziative intendano porre in essere con estrema urgenza per il raggiungimento degli obiettivi fondamentali individuati dal decreto e per il conseguimento di una reale trasparenza e di una reale accessibilità da parte dei cittadini, come presupposti a un auspicato e indispensabile salto di qualità dei servizi offerti dalla società pubblica che ha il compito di gestire la risorsa idrica”. (red)

(admaioramedia.it)