Comunicati stampa

Carnevale Cagliaritano

4 febbraio 2013, 16:03
Il Dopolavoro ferroviario e il Villaggio dei Pescatori organizzano feste martedì 12 e venerdì 15 febbraio 2013, maschere animazione musica e zeppolata.
Festa di Carnevale
Festa di Carnevale

Il Dopolavoro ferroviario e il Villaggio dei Pescatori, con il patrocinio del Comune di Cagliari, organizzano il Carnevale cagliaritano.
Il programma:

Martedì 12 febbraio
Piazza del Carmine

  • dalle 15.30 Carnevale dei bambini con animazione e zeppolata
  • ore 18.00 balli e ratantira con figuranti
  • ore 19.00 ballo in maschera con concerto di musica dal vivo con il Gruppo Cool Funk e zeppolata

Venerdì 15 febbraio
Piazza del Carmine

  • ore 15.30 Festa della Pentolaccia per i bambini piccoli, con animazione, musica e zeppolata

L’Istituto Santa Caterina, in collaborazione con il “Comitato per Castello”, propone inoltre per il giorno 7 febbraio 2013, una grande manifestazione culturale sull’identità e la memoria storica del quartiere Castello attraverso lo studio delle antiche tradizioni popolari riguardanti il Carnevale.
La serata avrà inizio da Piazza Goffredo Angioni (ex piazza Santa Caterina) alle ore 15,00 con una sfilata preceduta dai ritmi della “ratantira” che attraverserà tutto il quartiere fino al rientro nella stessa piazza. Le attività previste coinvolgeranno i bambini nei travestimenti, nelle recite di brevi storie, filastrocche, e nella realizzazione di una delle maschere tipiche del quartiere Castello: “sa gattu”. Il percorso si concluderà con una festa in maschera e zeppolata che coinvolgerà i genitori degli alunni e i residenti del quartiere Castello.

Per partecipare alla sfilata in maschera sarà necessario portare un lenzuolo bianco e trucchi. 

Percorso della sfilata: partenza ore 15.00 circa
Gli alunni, i docenti, i genitori, i residenti sfileranno per le antiche vie del quartiere.
Si seguirà il seguente percorso:
partenza da Piazza Goffredo Angioni (cioè ex piazza Santa Caterina), via Fossario, piazza Palazzo, piazza Indipendenza, primo tratto di via Lamarmora, via Santa Croce, via Università, rientro in piazza Goffredo Angioni

Festa finale: ore 16.00 circa

  • piazza Goffredo Angioni con musica, animazioni, balli mascherati, zeppolata.

Commenta l'articolo

Non è stato ancora inserito nessun commento. Vuoi essere il primo?

Inserisci un commento

Devi effettuare il Log-in o Registrarti per poter commentare